domenica 20 dicembre 2015

CASETTA DI PAN DI ZENZERO


 Era da tanto che desideravo costruire la mia Gingerbread House, sul web se ne vedono di veramente belle. Ed e' cosi' che dopo essermi documentata qua e  la ho iniziato il mio esperimento pre natalizio. Quello che mi preoccupava di piu' era l'assembaggio perche' alcuni anni fa comprai una gingerbread house Ikea che in  puro stile Ikea era  solo  da montare e decorare. 
L'esperienza non ando' molto bene: la casetta non stava insieme, forse la ghiaccia era troppo morbida.  

Quindi memore di tutto cio' ho cercato su internet  un metodo alternativo di incollaggio e l'ho trovato: il caramello. Ho pensato che fosse una grande idea : e' commestibile e secca velocemente un vero attak naturale.  
Inizialmente e' andato tutto bene tuttavia oggi, a distanza di due soli giorni, il caramello ha iniziato a sciogliersi!!! Ragazze un disastro!  Ho dovuto avvolgere la casetta in un chellophane trasparente e spero che non crolli, almeno fino a Natale. La prossima volta riprovero' con la ghiaccia. Son ben accetti consigli in merito.

Per adesso auguro a tutte voi un felice Natale.
Matilde 




6 commenti:

  1. E' venuta veramente bene!! Assunta

    RispondiElimina
  2. E' bellissima ...speriamo che duriiiiii

    RispondiElimina
  3. Ma che brava che sei stata, mi riprometto sempre di farla ma mi manca sempre il tempo!!! ciao Buone feste, Gabry

    RispondiElimina
  4. Complimenti è proprio bella,dai che manca poco......
    Auguri
    Raffaella

    RispondiElimina
  5. Fantastica...complimenti....
    Buone feste!!
    Chicca

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...