venerdì 14 settembre 2012

Il paese delle favole



C'era una volta, tanto tempo fa, una bambina. La Bambina chiedeva sempre alla sua nonna di raccontarle una fiaba e lei, come tutte le nonne del mondo, non diceva mai di no. La piccolina viaggiava con la fantasia e immaginava luoghi e personaggi meravigliosi: da favola.

Quando ho visto per la prima volta Riquewihr la sensazione che ho avuto e' stata quella di trovarmi proprio in uno di quei luoghi, nel paese delle novelle. Ci sono le tipiche abitazioni alsaziane "a  graticcio" e ogni finestra e' decorata da copiose cascate di fiori; porte e portoni sono incorniciati da piante rampicanti che arrivano fino ai balconi e ancora piu' in alto.
I negozi, i café e i  ristoranti hanno insegne a banderuola,  in metallo con immagini attinenti al genere trattato. 
C'e' un oca tutta d'oro che indica un negozietto dove vendono  foies gras. Un'insegna a forma di albero di Natale! Che bello trovare un posto dove e' Natale tutto l'anno, anche in pieno Agosto, un negozio interamente dedicato agli  addobbi natalizi.  Nell'insegna del nostro albergo sono raffigurati un letto e un ometto con camicione da notte e papalina.  Alcuni ristoranti sono  all'aperto, nelle vecchie chiostre, altri  hanno delle finestre che si   affacciano direttamente sulla strada , cosi' anche durante la cena si puo' godere di un' atmosfera fiabesca, la stessa che si respira in tutta la citta'.
 Appena fuori dalle vecchie stradine c'e' un'immensa e bellissima  distesa di vigneti, a perdita d'occhio.
L'Alsazia e' anche la terra delle cicogne e infatti su qualche tetto  si vedono grandissimi nidi.
E' una cittadina incantevole.

















12 commenti:

  1. dalle immagini è talmente bello da sembrare irreale!
    concordo con gioia: WOW
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. Tutto incantevole, sembra un paese delle fiabe.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  3. Scorrendo queste foto davvero fiabesche, mi chiedevo se effettivamente esistesse questo paesino! Adorabile. Come tutti i tuoi schemi!
    A presto Susanna

    RispondiElimina
  4. Sembra davvero un paese incantato. Grazie per aver condiviso!

    RispondiElimina
  5. è davvero incantevole, e le foto rendono veramente l'idea, brava ciao kiara

    RispondiElimina
  6. Ciao,
    questa mattina sono capitata per caso nel tuo blog, non lo conoscevo, mi piace tantissimo, bellissime le foto e i posti che hai fotografato, poi mi è caduto l'occhio sul tuo free con biscotti ecc, e oggi pomeriggio mi sono già messa all'opera, mi piace moltissimo. Ora finito di scrivere il post mi guarderò tutto il tuo blog con calma (non dirlo a nessuno ma questa mattina ero in ufficio e per prendere fiato 5 minuti sono finita qui, per cui non potevo dilungarmi) ora posso!
    complimenti

    RispondiElimina
  7. Grazie per esserti aggiunta al mio blog ricambio con immenso piacere perche' il tuo blog e' bellissimo, il posto che hai visitato sembra veramente un luogo incantato, che bello quando si visitano certi posti così.pittoreschi.
    A presto
    Marina

    RispondiElimina
  8. Proprio un posto da favola!!!
    Livia

    RispondiElimina
  9. waw un posto da favola. Mi strapiace. Sono i posti che piacciono a me.

    RispondiElimina
  10. Mi piace questo posto, voglio andarci da tanto tempo e prima o poi ci riuscirò..........Intanto mi sono incantata a guardare le tue bellissime foto, vien proprio voglia di partire all'istante! a presto un bacio Sara

    RispondiElimina
  11. Ciao.
    L'Alsazia è BELLISSIMA, condivido in pieno! Abbiamo fatto una vacanza ad agosto 2011 partendo da Strasburgo ed il BELLISSIMO nord dell'Alsazia (molto poco conosciuto ma, a parer mio, incantevole e con pochissimi turisti) poi percorrendo da nord a sud la Route de vin (spettacolare!), arrivando fino a Moulhouse (museo dell'auto e museo dei treni: UNICI).
    Sono felice di condividere con te le emozioni positive che questa terra ci ha trasmesso.
    Donatella

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...